prodotti smart per pulire casa
Casa e immobiliare

I prodotti per pulire la casa del futuro

In questi ultimi anni si è di molto sviluppata una disciplina che si occupa dello studio delle tecnologie intende a migliorare la qualità della vita nelle nostre case, e in modo più generale negli edifici.

Questa disciplina prende il nome di Domotica. Ottimizzando i consumi relative alle varie utenze domestiche, la domotica, consente soprattutto di incrementare le prestazioni e le possibilità che i diversi impianti, presenti nelle nostre abitazioni, ci offrono.

A mezzo della domotica si possono integrare diverse funzioni di controllo, quali ad esempio il comfort, il risparmio energetico, la comunicazione e la sicurezza.

È quindi grazie alla domotica che la nostra diventerà una casa cosi detta “intelligente”.

Riassumendo, possiamo decisamente affermare, che la domotica è una disciplina inventata dall’uomo per l’uomo stesso. Ecco quindi che con queste nuove formule tecnologiche, l’uomo ha idealizzato dei prodotti ultra moderni in grado di semplificare e facilitare al massimo le tanto odiate e noiose pulizie domestiche.

Vediamo insieme tre di questi fantastici prodotti:

1 – Scope elettriche

Ormai da molti anni la scopa elettrica è un elettrodomestico che esplica un aiuto di notevole importanza nelle pulizie domestiche.
Pur rimanendo invariato il funzionamento, le scope elettriche moderne, sono molto più efficiente rispetto a quelle di una volta.

Le scope elettriche tradizionale hanno un cavo elettrico per l’alimentazione e un sacchetto per la raccolta della sporcizia.

Le scope elettriche moderne sono invece alimentate da una batteria ricaricabile che sostituisce quindi il cavo, rendendo la stessa scopa molto più maneggevole, evitando quindi, durante l’uso della scopa stessa, tutti quei disagi rappresentati dal cavo elettrico. Inoltre, le moderne scope elettriche, sono molto più potenti e hanno un filtro di ultima generazione, che evitano di immettere allergeni e quindi l’aria immessa risulterà essere molto più pulita.

Molteplici sono quindi i vantaggi di una moderna scopa elettrica, poiché, come già descritto, oltre alla maggior potenza, a mezzo del filtro di ultima generazione, tutta la polvere aspirata rimane imprigionata, evitando quindi di essere raccolta dal pavimento per poi, come accadeva nelle scope tradizionali, depositarsi su altre superfici.

2 – Robot aspirapolvere

Non dobbiamo confondere assolutamente il robot aspirapolvere con il classico elettrodomestico che tutti siamo abituati ad usare. Essendo quindi un robot, comprendiamo da soli che questo meraviglioso oggetto, lavorerà in assoluta autonomia.

Certo, farà tutto da solo, noi dovremmo soltanto impostare alcuni parametri che rappresenteranno tutto ciò che lui dovrà fare per noi, in modo autonomo ed efficace. In virtù di ciò, in commercio esistono molteplici modelli, ciascuno con prestazioni e caratteristiche diverse, in relazione alle esigenze del consumatore.

Sono dotati di sensori che gli permettono di non urtare mobili o pareti, inoltre sono autonomamente in grado di quantificare l’energia necessaria per rimuovere tutto lo sporco dl pavimento.

In questa guida puoi scoprire i migliori aspirapolvere del 2019 >

3 – Robot lavapavimenti

Un altro elettrodomestico al quale sono stati applicati i principi della robotica è il lavapavimenti. Questo incredibile elettrodomestico ha la funzione di aspirare la polvere senza la nostra presenza, lava e asciuga le superfici che risulteranno essere perfettamente pulite. Alcuni modelli posso essere programmati per ritornare da soli alla base di ricarica una volta terminato il lavoro.

Il percorso, e quindi le relative superfici da pulire, possono essere preventivamente programmate, inoltre, per mezzo di appositi sensori, il robot è in grado di evitare l’urto con mobili o pareti.