Casa e immobiliare

E se Parma fosse la città giusta in cui comprare un immobile?

Nel novero delle tante città che nel corso degli ultimi anni stanno attirando investimenti immobiliari c’è di sicuro Parma, che dopo Bologna è la prima per numero di abitanti in tutta l’Emilia Romagna. Sono davvero tante le ragioni per cui vale la pena di prendere in considerazione l’ipotesi di acquistare una casa da queste parti, non solo per un investimento (leggi: appartamento da dare in affitto) ma anche per venire a vivere qui. Tra le location più suggestive di tutta la Pianura Padana, Parma spicca per la sua lunga e favolosa storia, grazie a cui ha ereditato un patrimonio culturale e artistico di primo piano.

Dove e come comprare casa a Parma

Con l’aiuto di Casa Smart, poi, si può trovare un appartamento in vendita in zona paradigna Parma: per esempio un trilocale dotato di garage, con riscaldamento autonomo e due camere da letto, situato al secondo piano e con spese condominiali pari a 50 euro al mese. Casa Smart è un’agenzia immobiliare nata da poco ma in grado di assicurare ai propri clienti un’assistenza completa e un servizio valido a 360 gradi: il suo team comprende professionisti che si occupano di tutti gli adempimenti burocratici correlati alle compravendite di immobili, per una gestione ottimale di ogni procedura di carattere amministrativo.

Il contesto economico di Parma

Il settore industriale trova a Parma i suoi fiori all’occhiello nel settore alimentare e in quello agricolo: sono poche, in effetti, le città italiane che mostrano lo stesso livello di compenetrazione tra industria e agricoltura che si può trovare dalle parti di Parma. Al di là del contesto economico, poi, è bene avere chiaro che si sta parlando di una città che conosce uno straordinario fermento dal punto di vista culturale. Il Festival Verdi è solo un esempio delle numerose manifestazioni di rilievo internazionale che si svolgono qui, e d’altra parte non va dimenticato che Parma è stata scelta come capitale della Cultura Italiana per l’anno in corso. Tutti questi fattori non possono non incidere sulle quotazioni del mercato immobiliare.

Perché vivere a Parma

Situata a metà tra la Pianura Padana e gli Appennini, la città di Parma è attraversata dal torrente omonimo, che è un affluente del Po, il quale a sua volta riceve le acque del Baganza subito prima di immettersi nel centro storico. Da ogni angolo del mondo anno dopo anno giungono migliaia di visitatori affascinati dalla bellezza del luogo, ma anche giovani che sono alla ricerca di un impiego.

La città del buon vivere

Non è esagerato considerare Parma una città perfetta per vivere, una location meravigliosa in cui il divertimento può essere conciliato con lo studio. Non solo a livello italiano, ma anche in ambito europeo, non ci sono tante altre città di queste dimensioni in grado di garantire un livello di vivibilità così elevato. Ecco perché conviene riflettere sull’opportunità di affrontare un investimento significativo, soprattutto dal punto di vista economico, per provare ad acquistare casa.

La magia del centro storico

Nel caso in cui non si abbiano limiti dal punto di vista del budget e si sia disposti a impegnare cifre considerevoli per un investimento, è ovvio che la zona del centro storico si lascia preferire. Un appartamento a pochi passi dal Duomo, magari con vista sulla Cattedrale di Santa Maria Assunta, è una di quelle occasioni che non ci si può lasciar scappare. Ogni giorno si avrebbe la possibilità di passeggiare vicino al Battistero di San Giovanni o nei pressi del Palazzo della Pilotta, le cui origini risalgono addirittura agli ultimi anni del XVI secolo.