La scelta dell’Arredobagno a Venezia

Esempi Arredobagno Venezia
Alcuni esempi di Arredo Bagno a Venezia

La scelta dell’arredo ideale per il bagno è fondamentale per la creazione di uno spazio pratico e funzionale in grado di contenere ogni prodotto e soddisfare ogni necessità.

Come Arredare il bagno
Il bagno costituisce una zona di relax dove è possibile godere pienamente della propria intimità e sentirsi a proprio agio.

Occorre anzitutto scegliere lo stile che si adatta alle proprie preferenze e che si accorda con l’arredo di tutta la casa, successivamente si può stabilire quale rivestimento per il pavimento o per la parete è più adatto alla creazione del progetto desiderato.

Oltre alla vasta scelta di piastrelle disponibili sul mercato per l’arredo bagno a Venezia, anche il parquet costituisce una valida alternativa in quanto viene rinforzato con una resina impermeabile che evita il deterioramento del legno.

Anche riguardo ai sanitari è necessaria una certa attenzione ai particolari e alla tipologia, sul mercato sono disponibili sanitari tradizionali a pavimento, sospesi, od ancora a parete; per gli spazi particolarmente ridotti vengono utilizzati speciali bagni a scomparsa.

La scelta dei sanitari più adatti
I sanitari a pavimento presentano vari vantaggi tra i quali la facilità nel montaggio, mentre quelli a filo del muro hanno un effetto estetico maggiore e permettono una pulizia agevole e pratica.
I sanitari moderni non prevedono tubi a vista e occupano uno spazio minore rispetto ai sanitari classici.

Per l’arredobagno a Venezia sono importanti anche le dimensioni del wc e del bidet oltre che la loro rispettiva forma in quanto ne esistono di svariate: quadrate, rettangolari, tonde o dalle linee moderne e originali.

Anche la zona doccia deve rispecchiare caratteristiche di comodità e di funzionalità con la realizzazione di sistemi tecnologici che possono prevedere funzioni di idromassaggio o la dotazione di oggetti in acciaio inox.

E la rubinetteria?
Per quanto riguarda la rubinetteria si può optare tra un rubinetto incassato a parete o da appoggio che è dotato o meno di miscelatore; mentre per la vasca si può predisporre un rubinetto che poggia su essa o una soluzione moderna che prevede una colonna molto alta appoggiata al pavimento.

Per ogni sanitario esiste una tipologia di rubinetteria adatta e nella quale è possibile aggiungere un termostato con miscelatore o con doppia uscita caldo e freddo.

Meglio affidarsi ad Esperti del Settore
Grazie alla consulenza fornita da Sartore Marmi, Esperti settore Arredobagno Venezia, è possibile ottenere validi consigli sugli accessori di termoarredo in grado garantire salviette e accappatoi sempre caldi e aumentando quindi notevolmente il grado di comfort.

L’assistenza ricevuta dal personale specializzato in questo settore permette la scelta adeguata dell’arredo desiderato, la possibilità di creare un design originale per il proprio bagno, e infine la sicurezza di acquistare materiali di qualità.