Turismo

I migliori luoghi dove trascorrere una piacevole crociera fluviale

Le crociere fluviali hanno acquisito sempre più notorietà negli ultimi anni, tanto che moltissime compagnie hanno deciso di includerle nei loro programmi, proprio perché vengono scelte con ampia diffusione sia da famiglie numerose che da pensionati e perfino da coppie di giovani innamorati.

Se anche tu sei interessato e l’idea di vivere questa esperienza ti appassiona, trovi maggiori informazioni su www.avalonwaterways.it per poter così vedere il mondo, navigando lungo fiumi ben noti; inoltre troverai una vasta scelta degli scenari più incantevoli dove recarti per vivere la tua prima crociera fluviale e godere di tutta la bellezza che il paesaggio naturale sarà in grado di offrirti.

Le mete fluviali più ambite in Europa

Le prime crociere fluviali si sono svolte proprio in Europa, in quanto si tratta di un continente ricco di storia in grado di offrire ai visitatori diversi scenari paesaggistici molto belli, che acquisiscono ancora più fascino durante il periodo di Natale o durante la stagione estiva.

Uno dei fiumi più ambiti e senz’altro il Danubio, che attraversa moltissime nazioni, tra cui l’Austria, l’Ungheria, la Germania, la Romania, la Moldavia, la Slovacchia, la Croazia, la Serbia e l’Ucraina e che si divide in diversi rami che permettono di visitare posti diversi in base alle proprie preferenze.

In base al porto di partenza si potranno visitare diverse località, come ad esempio i bellissimi castelli di Budapest e tutti i vigneti e i paesaggi che sorgono incontaminati lungo il percorso del Danubio.

Anche il fiume Reno esercita da sempre grande fascino su tutti i visitatori, in quanto regalandoti una crociera su questo fiume potrai visitare la Francia, la Svizzera e i Paesi Bassi.

In alcuni casi potrai valutare l’ipotesi di effettuare una crociera fluviale che si estende sia sulle coste del Reno che su quelle del Danubio, in maniera tale da aggiungere ulteriori mete al tuo viaggio.

In questo modo potrai visitare le bellissime città di Amsterdam e Strasburgo e perderti nella contemplazione dei patrimoni mondiali dell’Unesco come la gola del Reno o la Foresta Nera.

Da prendere in considerazione anche la Mosella, un affluente del Reno che riesce a rivelare ai propri visitatori dei villaggi medievali poco noti, che ti permetteranno di rivivere sulla tua pelle emozioni del passato e presenziare a diversi eventi tipici delle regioni che andrai a visitare.

Non dimenticare la possibilità di effettuare la crociera sul fiume Volga, poiché in questo modo anche il lato artistico verrà appagato e potrai spostarti fra le città di Mosca e San Pietroburgo rimanendo estasiato dagli edifici a cupola caratteristici di questa zona, che non potrai visitare in nessun’altra parte del mondo.

Le bellezze dell’Asia via fiume

Se ami il continente asiatico e vuoi effettuare la tua crociera fluviale nel meraviglioso mondo medio-orientale, la scelta è piuttosto ampia in quanto sono molto variegati gli scenari che potrai ammirare.

Tra le proposte più allettanti troviamo il fiume Yangtze, che però non può essere visitato per intero in un unico viaggio perché è veramente lungo e sarebbe impossibile da visitare in così poco tempo.

Durante questa avventura potrai osservare le più grandi città cinesi, tra cui Shanghai e Pechino e osservare i paesaggi tipici della tradizione orientale.

Il fiume Mekong ti permetterà di visitare i villaggi rurali del Vietnam e della Cambogia, facendoti vivere l’atmosfera tipica che solo i templi di questa terra riescono a regalare ad ogni turista.

Alla volta del continente americano

Se il tuo grande sogno è quello di visitare l’America potrai realizzarlo  concedendoti una crociera sul fiume Rio delle Amazzoni, esperienza grazie alla quale potrai addentrarti nelle terre di Brasile, Ecuador e Perù, arrivando a toccare le città di Rio de Janeiro e molti villaggi in Ecuador; senza dimenticare Machu Picchu e il lago Titicaca, mete previste dalla tratta fluviale.

Per quanto riguarda il Nord America potrai intraprendere una crociera sul Mississippi, durante il quale visiterai i quartieri più celebri degli Stati Uniti e ripercorrerai le tappe salienti della storia americana, vivendo sulla tua pelle i momenti che finora hai sempre letto esclusivamente sui libri.

Un viaggio d’esplorazione nelle terre africane

Il fiume più noto di questo continente è senza ombra di dubbio il Nilo, grazie al quale potrai vivere momenti indimenticabili soprattutto nei mesi compresi tra ottobre ed aprile, che risultano essere quelli più adatti per quanto riguarda la temperatura: questa è l’occasione giusta se vuoi scoprire la terra degli antichi faraoni ed esplorare la Sfinge e il Museo Egizio.

Anche in questo caso potrai perderti nella contemplazione delle bellissime opere d’arte risalenti a secoli scorsi, e ammirare tutte le costruzioni presenti nella Valle dei re e le antiche tombe dei personaggi di rilievo che fecero la storia dell’antico Egitto.