Turismo

Dove andare in vacanza in Liguria con il cane

Chi ha un cane e vuole organizzare una vacanza sa benissimo che l’impresa potrebbe rivelarsi più complicata del previsto: nonostante le persone che hanno un animale aumentano, non tutte le strutture alberghiere sono adeguatamente attrezzate per accogliere i vostri amici a quattro zampe.

Tuttavia, non bisogna disperare: abbiamo infatti creato questo post proprio per aiutare tutti coloro che vogliono trascorrere, nello specifico, una vacanza in Liguria con il cane consigliandovi, lidi, strutture alberghiere e spiagge dove potere trascorrere un soggiorno in tutta sicurezza.

Se fino a qualche tempo fa era un problema portare in vacanza il proprio cane, negli ultimi anni è diventata una piacevole consuetudine.

Infatti, sono in crescita le strutture della nostra penisola che accolgono gli animali domestici, per non parlare dei luoghi pubblici che si sono adeguati alla loro presenza.

Pe cui, non dovrete affatto temere di portare il vostro cane in giro per la Liguria, poiché esistono diversi alberghi e dedicati ai vostri amici a 4 zampe: nello specifico, è possibile trovare tutte le informazioni su bordigheragoldhotel.com.

Dove andare in Liguria con il cane: le dog beach

Una volta trovata la struttura alberghiera, l’altra cosa da fare è trovare una dog beach, ovvero una spiaggia dedicata appositamente ai cani.

In queste spiagge segnalate con appositi cartelli, avrete a disposizione:

  • ciotole per far bere o mangiare il cane,
  • doccetta,
  • appositi attrezzi per la rimozione delle deiezioni.

Dal momento però che parliamo di spiagge di libero accesso, è vero che potrete correre, giocare e divertirvi insieme ai vostri amici a 4 zampe, ma il tutto rispettando anche quello che il buon senso, avendo cura di tenere il proprio cane con sé e di non perderlo di vista.

Proseguendo nel viaggio in Liguria alla scoperta di posti pet-friendly, non si può non menzionare Ventimiglia che si trova quasi al confine tra la Liguria e la Francia, dove troverete una grande spiaggia libera dove poter passeggiare tranquillamente lungo la spiaggia in compagnia dei vostri amati cani.

All’ingresso della spiaggia troverete un cartello con tutte le principali regole da seguire, prima di portare a passeggio il vostro cane.

Inoltre, qualora il vostro cane si sentisse affaticato dal troppo caldo durante le vostre passeggiate, la zona dispone di un riparo all’ombra che potrete usufruire per ripararvi e anche di una fontanella alla quale abbeverarsi.

La spiaggia canina più famosa della Liguria: il Bau Bau Village

Non si può fare una vacanza in Liguria con il cane senza visitare la prima spiaggia italiana appositamente creata nel 1997 per i cani: stiamo parlando del Bau Bau Village in provincia di Savona.

Da 24 anni a questa parte, questa spiaggia offre la possibilità di portare il proprio cane e allo stesso tempo prendere il sole o farsi un bagno al mare.

C’è da dire che si tratta di una spiaggia creata appositamente per gli amici a 4 zampe: area agility recintata, ampi spazi tra gli ombrelloni docce per cani fredde e calde, pet shop, insomma tutto è pensato per il benessere del vostro fidato amico.

Inoltre, si ha la possibilità di poter partecipare a corsi di salvataggio con il proprio cane e anche di nuoto.

La spiaggia è davvero molto attrezzata con tutto ciò che occorre per il benessere del proprio cane compresa la migliore alimentazione ideale per la sua dieta.

Vacanza in Liguria con il cane: non solo mare

Oltre alle meravigliose località di mare, insieme al proprio amico a quattro zampe si potranno visitare anche gli incantevoli borghi, come le stradine del centro di Genova, con i suoi carruggi e palazzi signorili che si alternano a case più umili e chiese barocche.

Del resto, la Liguria offre dei panorami magici ricchi di bellezze naturali grazie ad una perfetta fusione tra terra e mare che rende unica la varietà di habitat presenti sul territorio.

Visitare questi luoghi in compagnia del proprio cane è possibile nel pieno rispetto di quelle che sono le norme civili di convivenza anche perché non bisogna dimenticare che la Liguria si distingue per la percentuale più alta in Italia per luoghi alberati dove i cani potranno essere liberi di passeggiare.