olio al cbd effetti e benefici
Salute

Effetti e benefici dell’Olio al CBD

La legalizzazione delle cosiddette droghe leggere ha provocato non poche discussioni. Tuttavia non si può negare che alcuni principi attivi della cannabis leggera abbiano degli effetti benefici tanto da venire sempre più spesso utilizzati in ambito medico. Uno dei due principi attivi della cannabis sativa è il CBD, anche detto cannabidiolo, il quale può essere definito come la componente rilassante della marijuana, mentre l’altro è il THC, il principio psicoattivo il quale rende la pianta uno stupefacente. Ormai è noto a tutti che il CBD ha effetti salutari su molti disturbi sia fisici che mentali, infatti è possibile trovarlo sottoforma di creme o pomata, olio, capsule o addirittura all’interno dei balsami per le labbra.

Come si ottiene l’olio di CBD?

L’olio di cannabidiolo viene estratto direttamente dalla pianta di cannabis sativa, di conseguenza si tratta di una sostanza completamente naturale, successivamente subisce un processo di evaporazione e separazione, infatti per poter dare i suoi effetti benefici è necessario che il CBD venga separato dal THC, la componente psicotropa e illegale della cannabis.

Principali benefici dell’Olio al CBD

Ormai da anni l’olio al CBD viene utilizzato per dare una sensazione di sollievo a chi soffre di disturbi di varia natura come ad esempio dolore acuto, insonnia, per ridurre alcuni disturbi psichici come la schizofrenia, insonnia, ansia e depressione. Ma vediamo nello specifico quali sono i principali effetti benefici dell’olio al CBD in modo da capire da dove deriva questo suo successo.

  • Antidolorifico: può essere considerato un eccellente rimedio naturale per alleviare la sensazione di dolore, come ad esempio dolori articolari, dolori legati alle ossa o semplicemente per dare un sollievo dai dolori mestruali
  • Antinfiammatori: sono ormai tutti concordi sul fatto che il CBD sia in grado di ridurre i processi infiammatori, come ad esempio nel caso della colite ullcerosa
  • Effetti su pazienti chemioterapici: è stato ormai dimostrato che in pazienti affetti da alcuni tipi di tumori l’assunzione di olio di CBD causa un aumento dell’appetito, la cosiddetta fame chimica, favorendo così anche un miglioramento a livello energetico
  • Rilassanti: in casi di ansia, stress o attacchi di panico, la somministrazione di olio di CBD andrebbe a distendere i nervi provocando nel paziente una sensazione di rilassamento quasi immediata
  • Effetti su disturbi neurologici: l’utilizzo di olio al CBD può avere effetti benefici su alcune malattie neurodegenerative, come ad esempio Parkinson o Alzheimer, andando a ridurre alcuni sintomi come ad esempio la forte aggressività riscontrabile in pazienti affetti da queste patologie.
  • Effetti nella cosmesi: negli ultimi tempi anche le aziende cosmetiche hanno iniziato ad usare l’olio di CBD nei loro prodotti, infatti gli effetti positivi sono davvero considerevole. Infatti forse non tutti sanno che l’olio di cannabidiolo ha un’azione idratante, grazie alla quantità di acidi grassi la pelle risulta più morbida e liscia, sebo equlibrante, difatti la sua azione antiinfiammatoria aiuta a ridurre l’acne e a normalizzare la produzione di sebo. Infine all’olio di CBD può essere attribuita un’azione anti age, infatti la presenza al suo interno di antiossidanti permettono di contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cutaneo

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi si può affermare che l’olio al CBD viene ben tollerato da tutti coloro che lo hanno assunto, tuttavia alcuni possono riscontrare lievi cali di pressione o bocca secca. Mentre una particolare attenzione è necessaria nel caso in cui si voglia fare un uso esterno dell’olio al CBD, infatti si potrebbero manifestare reazioni allergiche, soprattutto in soggetti con una particolare pelle sensibile, riscontrando prurito e arrossamento della zona interessata. Per questo motivo prima di acquistarlo sarebbe opportuno effettuare un test su una piccola porzione di pelle.

Dove acquistarlo?

E’ possibile acquistarlo nei negozi specializzati che ormai si trovano in quasi tutte le città, oppure acquistandolo online su siti specializzati che offrono prodotti di qualità come ad esempio fornitoreerbalegale.it.