liposuzione senza chirurgia
Seduzione

Liposuzione addominale: vantaggi e criticità

La liposuzione addominale è un metodo chirurgico che consiste nell’eliminazione delle cellule adipose che sono in eccesso nelle zone interessate.

La liposuzione addominale da la possibilità quindi, a chiunque ha degli eccessi di grasso, di poter scolpire l’addome eliminando le cellule adipose.

 

A chi è consigliata la liposuzione all’addome

 

Il rimodellamento addominale tramite la liposuzione è generalmente consigliato a quei soggetti che hanno dei particolari depositi adiposi sulla zona addominale che non si riesce ad eliminare con l’alimentazione oppure con l’attività fisica e che presentano delle condizioni fisiche ben determinate, come:

  • buone condizioni di salute;
  • una cute decisamente elastica che dia la possibilità alla pelle di potersi riassamblare durante il periodo successivo all’operazione;
  • una considizione psicologia che permetta di esternare la consapevolezza rispetto eventuali rischi e complicazioni dell’intervento;
  • il soggetto deve essere, ovviamente, nella maggiore età;
  • il paziente non deve essere in una condizione di eccessivo sovrappeso.

 

Intervento di liposuzione laser

 

Il soggetto che dovrà essere sottoposto alla liposuzione addominale verrà sottoposto, prima di ogni cosa, a degli analisi cliniche che vengono prescritte per poter confermare l’anestesia.

Una volta terminati tutti gli accertamenti il chirurgo estetico si occupperà di disegnare sulla zona le linee guida che serviranno durante la procedura operatoria.

In genere la liposuzzione addominale è accompagnata anche da altri interventi su zone cutanee vicine come ad esempio la zona pubica oppure i fianchi.

Dopo aver sottoposto il paziente all’anestesia, che può essere un’anestesia epidurale oppure locale, il medico chirurgo opera realizzando tre corte incisioni che non superano i cinque millimetri due sui fianchi ed una realizzata sull’ombellico.

Tramite queste tre incisioni viene inserita una cannula di tipo chirurgico, per poi procedere con la rimozione del tessuto adiposo superfluo tramite aspirazione.

Il medico chirurgo controlla la cannula grazie alla mano destra mentre con quella sinistra ne gestisce la profondità in cui agire.

 

Periodo Post-Operatorio

 

liposuzione senza bisturi non invasivaAlla fine dell’operazione la zona addominale viene preservata da dei bendaggi che dovranno essere tenuti per circa una settimana.

Nel periodo successivo alla liposuzione addominale il soggetto sarà sottoposto ad un periodo di riposo.

Risulta abbastanza evidente che il paziente non dovrà sottoporsi a sforzi fisici tanto più non dovrà effettuare nessun tipo di attività fisica per almeno le due settimane successive alla liposuzione.

Al paziente che è stato sottoposto all’intervento di liposuzzione addominale verranno prescritti dal medico chirurgo dei farmaci e degli antinfiammatori che dovranno essere assunti.

Questi farmaci vengono prescritti per favorire l’assorbimento dell’edema che viene a formarsi al seguito dell’operazione chirurgica.

 

Costi di questo trattamento

 

L’operazione di liposuzione addominale ha dei costi molto elevati che però non possono essere determinati in maniera accurata.

I costi vengono determinati dal medico chirurgo a seguito della visita e che possono variare da paziente a paziente.

In genere i costi partono da un minimo di circa 2500 euro fino ad arrivare a 5000 euro per delle operazioni più complesse.

 

Fonte: www.liposuzione.it