Servizi

ecco le auto più vendute finora del 2020

Il 2020 sta per terminare e si possono già tirare le somme, almeno parzialmente, per quanto riguarda i veicoli più venduti finora, in particolar modo le auto. Quello che appare evidente fin da subito è un calo abbastanza significativo rispetto alle vendite dell’anno 2019, nonostante ci fossero stati dei segnali positivi tra settembre ed ottobre. Probabilmente ha inciso la pandemia. 

Attualmente si contano circa 140 mila immatricolazioni, difficile che si possa arrivare alle 152.355 immatricolazioni del 2019. Erano stati gli incentivi del governo a spingere all’acquisto molti italiani durante i mesi di settembre e ottobre, poi lo stop. Rispetto allo scorso anno, almeno per ora, si registra un 28,8% in meno cerca. In attesa che ci siano ulteriori sviluppi, magari con una presa di posizione netta dell’Unione Europea in merito, si possono tirare già le somme, individuando quelli che sono i modelli più venduti fino ad ora in questo 2020. 

Vediamo quali sono i modelli più venduti di questo 2020, in base alla tipologia

Citycar

In primis troviamo la Fiat Panda. Ancora una volta questo modello si conferma l’auto più venduta in Italia. Anche se, per ora, si registra un leggero calo rispetto al 2019 (il 16% del totale del mercato, a fronte del 17% dello scorso anno).  A novembre si sono registrate 24.385 immatricolazioni. Tra gennaio e settembre, la Fiat Panda ha registrato oltre 100 mila immatricolazioni. A distanza abbastanza notevole troviamo la Fiat 500, con 26,705 immatricolazioni. Continuando a consultare i dati, troviamo poi la Toyota Aygo. Questa ha registrato per ora 12,931 immatricolazioni. 

Compatte 

Per quanto riguarda le compatte si tratta di un mercato molto importante. Per quanto riguarda il modello più venduto in Italia parliamo di Lancia Ypsilon: sono state vendute ben 38,305 unità da inizio anno. Scendendo nella lista, troviamo la Renault Clio, con 29,640 unità. Si tratta anche dell’automobile straniera più venduta in Italia. Numeri elevati anche per la Citroen C3, con 26,576 unità e la Renault Captur, 24,955 unità. 

Suv e crossover

Per quanto riguarda la tipologia di auto pesanti, troviamo alcuni dati interessanti. Anche qui la fa da padrone la Fiat, con la Fiat 500 X (28,841 immatricolazioni). Al secondo posto troviamo la Jeep Renegade, con 28,383 immatricolazioni, mentre alla terza posizione la Jeep Compass, con 24,099 unità. 

Medie-superiori

Per quanto riguarda, invece, le auto medie-superiori, si parla di un peso di mercato non superiore al 13% attualmente. In questo caso, il modello più acquistato in Italia è la Volkswagen Tiguan, con 15,916 unità, mentre in seconda posizione troviamo l’Audi Q3, con 10,381 immatricolazioni. In terza posizione ecco la Ford Kuga, con 8,814 unità. 

Modelli di lusso

Arriviamo, poi, ai modelli di lusso. Si tratta di auto dal costo alto, ma dal peso relativamente basso per quanto riguarda il mercato (circa il 2%). Stranamente, è proprio una berlina al primo posto, ovvero l’Audi A6, per la quale si registrano 2436 immatricolazioni fino a novembre 2020. Poco distante la Mercedes GLE, con 2248 immatricolazioni. Terza posizione per la BMW serie 5, con 1729 unità.