roulette, giochi online, regole roulette
Giochi

Roulette: cos’è e come si gioca

Basta solo nominare la roulette per far venire in mente tante scene di film storici, sia drammatici che comici, a dimostrazione di come questo gioco da tavolo sia da sempre uno dei più apprezzati dai giocatori di tutto il mondo. Oltre all’adrenalina che accompagna l’attesa di poter vedere la pallina posizionarsi proprio sul numero su cui abbiamo puntato, dietro il gioco della roulette c’è anche tutta una serie di calcoli matematici che vengono analizzati a dovere da coloro che cercano di studiare il miglior sistema per far “saltare il banco”.

Roulette: come si gioca

Ma come si gioca alla roulette nei casino online dal vivo? In realtà il “funzionamento” di questo gioco da tavolo è piuttosto semplice, anche se è bene soffermarsi su tutte le regole di base. Una volta che avrà chiaro come approcciare a questo gioco e come provare a vincere anche grosse somme, l’utente potrà cimentarsi nei vari tavoli da gioco presenti nei casino “fisici”, ma potrà allo stesso tempo anche tentare la fortuna sui molti siti che popolano il web e che consentono di giocare con maggiore rapidità e immediatezza. 

La prima caratteristica da sottolineare è che la roulette europea (nota anche come Francese) ha una differenza rispetto a quella Americana: manca infatti il doppio zero, per via di un margine del banco ridotto.

A prescindere da questo distinguo, le regole restanti sono praticamente le medesime. Sul tavolo troviamo il cilindro e il tappeto. Le caselle numerate sono 37 e si alternano nelle colorazioni rosso e nero. L’unica casella di colore verde è lo zero. 

Le 37 caselle vengono riproposte anche sul tappeto, ordinate in modo crescente. Di fianco, troviamo altre caselle che individuano i diversi tipi di puntata possibili. È proprio su queste caselle, all’inizio del gioco, che i partecipanti piazzeranno le loro puntate: lo stesso sarà possibile fare sui siti di casino online, selezionando il valore dei gettoni e cliccando con il mouse (o tramite il touchscreen) sulla casella. Una volta che tutti i giocatori hanno fatto la loro puntata, viene azionata la ruota e successivamente si lancia la pallina, che andrà a posizionarsi su una delle 37 caselle presenti. 

Roulette, tutte le possibili puntate

Una volta che la ruota si arresta, la pallina occuperà una delle caselle: sarà quello il numero che decreterà la scommessa vincente, definendo come perdenti tutte le altre. Ma quali puntate si possono fare durante una partita alla roulette? Le possibilità sono molte, e tutte molto interessanti.

Il giocatore potrà fare il Pieno, ovvero puntare su un numero secco cercando di vincere 35 volte la posta, oppure un Cavallo, che equivale a puntare su due numeri: in questo caso la vincita eventuale si abbassa (17 volte la posta). 

Altre possibilità sono la trasversale piena (tre numeri su una linea, paga 11 volte la posta) e la Carrè, ovvero la puntata su 4 numeri vicini (che possono essere anche 0,1,2,3) che paga 8 volte la posta.

Coloro che vogliono avere più possibilità di vincita possono orientarsi anche su giocate come la Colonna (12 numeri), posizionando la fiche in una delle tre caselle sotto alle colonne di numeri: in questo caso la vincita sarà di 2 volte la posta giocata.

Infine, la roulette prevede anche giocate semplicissime, come Pari e Dispari (si punta sull’uscita di un numero Pari o di un numero Dispari) e Rosso e Nero, posizionando la fiche su uno dei due simboli: la vincita pagherà una volta la posta.