divani angolari di lusso
Casa e immobiliare

Perché scegliere un divano componibile angolare

Spesso quando dobbiamo arredare casa ci poniamo il problema di come valorizzare l’arredamento e creare degli spazi ideali di comfort.

Non vogliamo un mobile qualsiasi solo per rendere più bello il soggiorno, il salotto o la zona living.

Al contrario, cerchiamo un elemento adatto che combini praticità, comfort e arredamento.

La soluzione idonea a questa esigenza è nel divano componibile angolare.

Questi sono, in genere, composti da tre elementi quali i due laterali e l’elemento di raccordo, detto anche centrale angolare.

Esistono anche delle varianti in cui, oltre all’elemento centrale e il laterale, è presente il terminale panoramico, ovvero una parte del diano senza braccioli che sporge affianco.

Esistono x motivi per cui un divano componibile angolare è la soluzione adatta per la casa.

 

  1. Ottimizzare lo spazio

questo è il primo fattore da tenere in considerazione quando si acquista un qualsiasi elemento d’arredo, lo spazio disponibile Che sia una stanza grande o una piccola, esistono divani componibili angolari anche di ridotte dimensioni, che andranno ad ottimizzare così gli spazi, senza alcun sacrificio. I divani angolari sono idonei anche per spazi ristretti, oltre che per valorizzare quelli più grandi con specifici modelli.

 

  1. Relax e socializzazione

Elementi di grande arredo, questa tipologia di divani sono caratterizzati dall’inconfondibile forma ad L data dai suoi elementi componibili. In questo modo si viene a creare un vero e proprio angolo di socializzazione dedicato, dove il relax ne fa da padrone. A secondo delle esigenze a cui dovrà rispondere, bisogna tener conto, oltre che dello spazio a disposizione, anche dello stile e delle proprie esigenze.

 

  1. Valorizza l’ambiente

Come accennato sopra, lo stile è un elemento da tenere in considerazione perché un divano angolare componibile andrà a valorizzare l’ambiente in cui è posto. Attenzione alla scelta che si andrà a fare, se risulta “ingombrante” nella stanza in cui è collocato, è perché non è idoneo allo stile della camera. Ad esempio in una stanza dallo stile contemporaneo, con pochi tocchi di colore e con linee minimali, vuole un divano dai tessuti di colore neutro, come il nero o il grigio per esempio.

 

  1. Riempe gli spazi grandi

divano letto angolare offertaI classici divani angolari vogliono molto spazio rispetto a quelli semplici. Le misure possono variare, di solito si va da un minimo di due posti, con una chaise longue dal lato più corto. La zona dove verrà posto risulterà più accogliente, in particolare al centro di un’ampia stanza in un loft per esempio, oppure in dei monolocali così da creare un ambiente separato. Bisogna tener conto che il completamento naturale dei divani angolari e il classico tavolinetto, posto di fronte, con un tappeto al di sotto di esso.

 

  1. Versatilità

Questo è la loro caratteristica principale, la versatilità. I divani angolari sono ampi, accoglienti, profondi e funzionali. Le possibili combinazioni degli elementi componibili sono molteplici, non solo per i moduli delle sedute, anche per le chaise longue, i tavolinetti da collocare nell’angolo o alla fine del lato, i pouf, i braccioli e i divano letto. Basterà scegliere stile e misure in base a come si passa il tempo libero e si aprirà un ventaglio di possibili combinazioni.

 

Oltre a questi 5 motivi, bisogna tener conto inoltre del locale dove verrà posto il divano angolare grandissimo o componibile che sia.

In caso sono presenti molte aperture, ovvero porte e finestre che “rubano spazio” nelle piccole case per l’arredo, questi tipi di divano si collocano alla perfezione.

Inoltre possono anche essere posti al centro della zona living per delimitare la zona cottura oppure del salotto, dove andranno a definire uno spazio ben specifico e dedicato.