Cerca il tuo programmatore freelance su Addlance

La piattaforma addlance.com è stata creata da tre ragazzi di Como per mettere in contatto le imprese con i lavoratori freelance.

Una realtà tutta italiana che conta più di 20.000 professionisti iscritti ed opera principalmente in Italia.

Addlance nasce dall’esempio di altre piattaforme per freelance già presenti in Europa, proponendo un nuovo modello di offerta lavoro molto più immediato e veloce.

L’obiettivo della piattaforma è quello di semplificare la ricerca di professionisti per realizzare progetti legati al mondo del marketing, della grafica, della programmazione, ecc.

Addlance nasce per consentire alle imprese di poter assumere professionisti per incarichi specifici e determinati senza dover assumere un collaboratore con contratti continui e stabili, mentre per i freelance si aprono nuove opportunità di crescita e la possibilità di poter incrementare i propri utili.

Su addlance.com vengono offerti incarichi di lavoro che possono fruttare un utile di 100-300 € fino ad un massimo di 50.000 € per progetti che coinvolgono più freelance per periodi relativamente lunghi.

Addlance. com è specializzata perlopiù nella pubblicazione di progetti legati al lavoro via web come programmatori, web designer, sviluppatori di siti web e di applicazioni, ma si possono assumere anche avvocati, notai, giornalisti e designer.

 

Come funziona la piattaforma addlance.com

 

La piattaforma raddlance.com è molto semplice da utilizzare e non ha nessuno costo di iscrizione, si suddivide in due sezioni principali: una dedicata alle imprese che vogliono pubblicare i progetti e cercare un professionista e l’altra destinata esclusivamente ai freelance che offrono le proprie competenze.

Se un’impresa ricerca un programmatore per la realizzazione di un lavoro, è necessario iscriversi gratuitamente sulla piattaforma.

Dopo essersi iscritto l’imprenditore deve redigere il proprio progetto e indicare o meno il compenso che verrà assegnato al freelance per il completamento dell’incarico.

Per trovare il professionista adatto allo svolgimento dell’incarico, addlance.com invia il progetto ai freelance che presentano le abilità e le competenze necessarie per invitarli a redigere un preventivo da presentare all’imprenditore.

Il committente riceve velocemente i preventivi e sceglie il freelance più adatto, dopo aver verificato competenze, lavori passati ed esperienze.

Dopo aver individuato il freelance, l’imprenditore discute in privato gli obiettivi, i costi e le tempistiche per la realizzazione del progetto e assegna l’incarico.

L’assegnazione del progetto non comporta nessun costo di commissione.

 

I vantaggi di assumere un programmatore freelance

 

Se cercate un programmatore, attraverso la piattaforma Addlance troverete tanti professionisti competenti e verificati che svolgeranno con puntualità gli incarichi assegnati.

Addlance è molto conveniente per le imprese che non vogliono assumere in pianta stabile dei professionisti ma necessitano di collaboratori per svolgere progetti specifici e in breve tempo.

Con addlance il committente riceve i preventivi dei freelance in pochissimo tempo e tramite un sistema di assegnazione crediti che valutano i lavori e le esperienze passate è una certezza trovare il freelance più adatto.

Per l’imprenditore la ricerca di freelance su addlance.com non comporta nessun costo di commissione, abbattendo così le spese che si sosterrebbero presso le agenzie interinali.