Arredare correttamente il bagno in stile classico

Il bagno rappresenta indubbiamente uno degli ambienti più importanti e vissuti all’interno di un’abitazione.

È per tale motivo che esso deve essere arredato al pari delle altre stanze, seguendo il proprio stile ed i propri gusti personali.

Uno degli stili di arredamento più diffusi ed apprezzati per il bagno è sicuramente quello antico.

Quest’ultimo è caratterizzato da un’atmosfera classica, tradizionale ma al contempo estremamente fine ed elegante.

Arredare u bagno in stile antico potrebbe sembrare un compito piuttosto complicato, soprattutto per chi è alle prime armi. In realtà non è affatto così in quanto è necessario soltanto tenere a mente una serie di regole ben precise che bisogna seguire.

Innanzitutto è opportuno ricordare che per avere un perfetto bagno in stile antico è necessario prediligere mobili realizzati in legno, preferibilmente di colore scuro come ad esempio quello di noce oppure quello di ciliegio.

Questo materiale infatti è indubbiamente l’elemento centrale che contraddistingue tale stile.

Generalmente i mobili in stile antico sono poi caratterizzati da intarsi, decorazioni e ghirigori raffinati.

 

Quali sono i mobiletti bagno classici

 

Per arredare correttamente un bagno in stile antico bisogna considerare tutti gli elementi dell’ambiente.

Si parte innanzitutto dalle pareti: è consigliabile optare per delle tonalità chiare che vanno dal bianco candido, al panna fino ad arrivare al beige neutro.

In questo modo la stanza apparirà molto più spaziosa e luminosa.

La luce infatti è un elemento da non sottovalutare nello stile antico, in quanto il mobilio scuro potrebbe rendere l’ambiente piuttosto cupo.

Per tale motivo è possibile prediligere dei faretti a risparmio energetico da disporre sopra lo specchio e per una plafoniera in ferro battuto.

mobili bagno classici prezziPer ciò che concerne il lavabo le opzioni sono ben poche: esso deve infatti essere caratterizzato da ceramica bianca e deve essere incastonato all’interno di un mobile di legno scuro.

Anche i sanitari devono necessariamente essere in ceramica di colore bianco.

Per la rubinetteria invece si può prediligere l’ottone che conferisce classe ed un tocco retrò.

In una perfetto bagno classico è opportuno far installare una vasca rispetto ad una più comune doccia, nonostante quest’ultima risulti essere senza dubbio più pratica e comoda da utilizzare.

Al di sopra del lavabo è possibile disporre un sontuoso specchio la cui cornice deve essere realizzata con la stessa finitura del mobile.

Se la stanza è abbastanza spaziosa è possibile inserire anche un armadietto di medie dimensioni nel quale riporre lo stretto necessario come asciugamani e biancheria per il bagno.

Per dare un aspetto più vintage all’ambiente si può poi inserire un cesto di vimini oppure di legno da disporre come porta oggetti o semplicemente come soprammobile.

Per terminare è consigliabile disporre qua e là delle deliziose candele profumate che renderanno il bagno molto accogliente e familiare.